Benessereblog Benessere Psicologia Come allenare il cervello alle sane abitudini

Come allenare il cervello alle sane abitudini

Come allenare il cervello alle sane abitudini

Possiamo allenare il nostro cervello a formare delle buone abitudini? La risposta è si, ed a confermarlo ci pensa un nuovo studio condotto dai membri dell’Università di Warwick, i cui autori spiegano che allenare il cervello alle sane abitudini (come andare in palestra e mangiare in modo sano) è possibile, semplicemente ripetendo le azioni finché non diventeranno “normali”.

Per il loro studio, gli esperti hanno creato un modello che dimostra come formare buone (e cattive) abitudini dipenda più dalla frequenza con cui si compie un’azione, che dalla soddisfazione che ne ricava.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Psychological Review, si basa su una simulazione al computer.

Gran parte di ciò che facciamo è guidato dalle abitudini, tuttavia come le abitudini siano apprese e formate è ancora un po’ un mistero. Il nostro lavoro getta nuova luce su questa domanda, costruendo un modello matematico di come la semplice ripetizione può portare ai tipi di abitudini che vediamo nelle persone e nelle altre creature.

Il nuovo studio suggerisce che le abitudini stesse sono un prodotto delle nostre azioni precedenti, ma in certe situazioni queste abitudini possono essere soppiantate dal nostro desiderio di ottenere un risultato migliore. Il prossimo passo – spiegano gli autori dello studio – sarà quello di condurre esperimenti simili in uno scenario del mondo reale, osservando il comportamento umano nei test basati sull’azione e sulla ricompensa.

via | ScienceDaily
Foto da iStock

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social