Benessereblog Salute Bocca secca: il problema potrebbe essere causato da alcuni farmaci

Bocca secca: il problema potrebbe essere causato da alcuni farmaci

Bocca secca: il problema potrebbe essere causato da alcuni farmaci

Il problema della bocca secca potrebbe essere provocato dall’assunzione di alcuni farmaci. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulla rivista Journal of the American Geriatrics Society, secondo cui questo problema può comprensibilmente causare altri disturbi, come problemi a masticare, mangiare e deglutire, e persino difficoltà a parlare. Inoltre, la bocca secca può anche aumentare il rischio di avere problemi ai denti e di sviluppare infezioni orali. Recentemente, un gruppo di ricercatori ha esaminato 52 studi sull’argomento, per riuscire a comprendere meglio quali potrebbero essere le cause della bocca secca.

Esaminando i dati, i ricercatori avrebbero scoperto che diversi tipi di farmaci sono collegati a tale problematica. Questi includono farmaci usati per trattare l’incontinenza urinaria, la depressione, l’insonnia e l’ansia, ed anche diuretici utilizzati per curare l’alta pressione sanguigna. I farmaci usati per trattare l’incontinenza urinaria, in particolar modo, sarebbero stati associati a un rischio quasi sei volte maggiore di soffrire del problema della bocca secca, rispetto a quanto riscontrato con l’assunzione di un banale placebo.

Alla luce di quanto emerso, i ricercatori suggeriscono dunque che i medici dovrebbero monitorare regolarmente e rivedere tutti i farmaci, per individuare eventuali effetti collaterali e adattare le dosi o cambiare il farmaco, se necessario.

via | ScienceDaily

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social