Pidocchi tra gli adolescenti, è colpa dei selfie?

E' boom di pidocchi tra gli adolescenti e si cercano le cause di questa diffusione, che solitamente riguarda i bambini piccoli, quelli che frequentano gli asili e la scuola elementare. Sarà mica colpa dei selfie?

In America è allarme pidocchi, ma non tra i bambini degli asili o delle scuole elementari, dove ogni anno le maestre ci avvisano di controllare i capelli dei nostri piccoli a causa della normale diffusione dei pidocchi. Gli operatori del Live removal service degli Stati Uniti denunciano un incremento notevole di casi tra adolescenti. E c'è chi sospetta che gli scatti selfie, tanto di moda tra i giovanissimi, possano essere la causa.

Gli Stati Uniti lanciano l'allarme: pare che gli autoscatti che ormai hanno invaso tutti i social e che piacciono particolarmente agli adolescenti siano alla base della diffusione dei pidocchi tra i teenager. I Lice Removal Service sono gli ambulatori dove i bambini vengono trattati in caso di pidocchi e sono proprio loro a lanciare l'allarme, dal momento che di recente sono stati tantissimi i casi di pazienti adolescenti.

Solitamente tratto bambini piccoli, perché per loro c'è un maggiore rischio che le teste vengano a contatto, ma ora gli adolescenti avvicinano le teste ogni giorno per scattare le foto con i cellulari.

Queste le parole di Marcy McQuillian, intervistato a San Francisco. Ma anche per altri esperti del settore, pare proprio che la diffusione di pidocchi sia dovuta al contatto diretto che gli adolescenti hanno, soprattutto della testa, mentre si fanno gli autoscatti con il telefono cellulare.

Di diverso parere, invece, il dottor Richard Pollack, della School of Public Health dell'università di Harvard, che ricorda che non è un fenomeno raro anche tra gli adolescenti e non esiste nessun legame scientifico tra i selfie e la loro diffusione. Anzi, secondo lui si tratta solamente di una mossa pubblicitaria per promuovere il lavoro di questi centri per la rimozione dei pidocchi, rimozione che viene solitamente pagata molto dai genitori che portano lì i loro bambini e i loro ragazzi.

pidocchi selfie

Foto | da Flickr di muscolinos

Via | Adnkronos

  • shares
  • +1
  • Mail