Alimentazione, 5 sostanze sane alternative allo zucchero

Quali sono le migliori sostanze alternative allo zucchero che possiamo portare sulle nostre tavole per poter dolcificare i nostri alimenti? Oltre al classico zucchero bianco raffinato, moltissime altre le soluzioni decisamente più sane.

Zucchero, sostanze alternative

Lo zucchero bianco è un dolcificante naturale che è stato sottoposto a vari processi di raffinazione per renderlo il più bianco possibile. E' sicuramente il più utilizzato, ma anche il meno genuino, nonostante sia largamente diffuso nelle nostre case. Lo zucchero va usato con parsimonia, per evitare problemi ai denti, ma anche altri disturbi come coliti, stipsi, diarrea, senza dimenticare che mangiare troppo zuccherato fa mettere su chili di troppo.

Sarebbe bene ridurre le quantità di zucchero che si introducono quotidianamente, considerando che sono tantissimi gli alimenti e le bevande che portiamo sulle nostre tavole che ne possono contenere quantità nascoste elevate. Sarebbe ancora meglio sostituire lo zucchero bianco con altre sostanze alternative che possano fare bene alla salute. Già, ma quali sono le sostanze alternative allo zucchero?

Ecco 5 sostanze alternative allo zucchero:


  1. Zucchero di canna, con cristalli scuri e umidi.
  2. Miele, prodotto naturale altamente nutriente ed energetico, da non usare nei dolci caldi e nei bambini con meno di un anno.
  3. Malto d'orzo, un dolcificante che ci arriva da questo buonissimo cereale, che può essere usato in diverse preparazioni.
  4. Sciroppo di riso, ha un sapore molto dolce, è ricco di sali minerali e ne servono pochissimi quantitativi per poter dolcificare i nostri alimenti.
  5. Stevia, una pianta che appartiene alla famiglia dei cristantemi: le foglie dolcificano molto di più dello zucchero.

Via | Tgcom

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail