Silence-therapy: il relax del silenzio

Con i ritmi forsennati della vita moderna e i normali rumori che ci circondano anche quando crediamo di essere lontani da traffico e folle di persone, il desiderio di un po’ di vero silenzio per raccogliere i pensieri e rilassarsi diventa spesso puro lusso. È per questo che la silence-therapy ha ottenuto un certo successo ed è praticata in numerosi centri benessere ma si può replicare anche a casa (a condizione di staccare il cellulare e il campanello della porta!).

Nella sua forma più semplice si basa sulla tecnica dell’idromassaggio, che garantisce il benefico effetto dell’acqua e del massaggio sul relax, ma praticato in una sala da bagno assolutamente scollegata dal mondo esterno, dove regni solamente il silenzio e lo sciabordio dell’acqua.

In realtà deriva da una terapia olistica più completa e articolata che prende le mosse dalla meditazione su se stessi, ovviamente favorita dal silenzio, come corpo e anima insieme, per giungere allo stato di benessere psicofisico attraverso la consapevolezza.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail