Impiegato, alzati e cammina!

stare in piedi a lavoro

Stiamo troppo a lungo seduti alla scrivania a lavoro. Lo sapevamo già, ma a ricordarci che non ci fa affatto bene ed a spiegarci come correre ai ripari sono gli autori di un recente studio, presentato nell'ambito della British Psychological Society's Annual Occupational Conference.

Mediamente un impiegato trascorre 5 ore e 41 minuti al giorno incollato alla sedia. Spesso chi svolge lavori d'ufficio è talmente concentrato su quanto sta facendo che dimentica di alzarsi. Anche se non abbiamo il tempo di uscire a fare due passi, gli esperti della Loughborough University suggeriscono di abbandonare comunque la sedia di frequente e per qualche minuto.

Ad esempio, piuttosto che inviare una mail ad un collaboratore che sta al piano superiore o due scrivanie più avanti, alzarsi ed andare a parlarci di persona. Avremmo comunque dovuto spendere qualche minuto per spiegarci nella mail (e non è detto che ci saremmo fatti capire alla perfezione), tanto vale optare per un faccia a faccia. Favorisce anche la socializzazione, tra le altre cose.

Secondo i dati raccolti dai ricercatori, chi sta seduto a lungo a lavoro protende per una vita sedentaria anche fuori dal lavoro ed ovviamente è più a rischio di obesità, sovrappeso e malattie correlate.

Spiega l'autore dello studio, il dottor Myanna Duncan:

Le persone non hanno bisogno di uno psicologo per ricordarsi di alzarsi e camminare. Ma se può essere d'aiuto, si può ricorrere ad un post-it appiccicato sul computer.

Per la serie cose da fare: alzarsi e camminare...

Via | BBC
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail