Cereali integrali per prevenire l'ipertensione

cerealTenere a bada l’ipertensione richiede fondamentalmente qualche piccola accortezza a tavola ma abbiamo scoperto di recente che può aiutare a mantenere la pressione bassa anche pregare. Un utile aiuto arriva dai cereali integrali, che possono aiutare a prevenire la pressione alta. D’altronde il consumo abituale di cereali integrali ha dimostrato numerosi benefici sul nostro benessere, nella prevenzione di disturbi come nel miglioramento del transito intestinale, nel favorire il senso di sazietà e nella prevenzione dell’obesità, nella riduzione dei livelli di colesterolo.

Un recente studio condotto a Boston ha ora svelato che consumare quotidianamente cereali integrali, per esempio a colazione, aiuta a prevenire la pressione arteriosa alta, che è uno dei più diffusi fattori di rischio per altre patologie cardiovascolari. La ricerca ha dimostrato che il rischio si abbassa fino al 25%.

L’analisi è durata ben 16 anni esaminando le abitudini alimentari incrociate con i dati sulla salute di circa 13000 soggetti. Il motivo dell’impatto positivo sulla pressione si riconduce all’alta presenza di fibre e vitamine del gruppo B ed E insieme a minerali come selenio, zinco, magnesio, ferro e fosforo, che agiscono positivamente sul buon funzionamento dell’organismo.

Foto | Flickr

Via | Cosasdesalud

  • shares
  • Mail