Dormire almeno 7 ore protegge il cuore da infarto e ictus

Un sonno adeguato potenzia i benefici di uno stile di vita salutare. Lo studio olandese

Dormire

Per ridurre i rischi per la salute del cuore è importante mantenersi fisicamente attivi, seguire un'alimentazione salutare, bere alcol solo con moderazione e non fumare. I benefici di uno stile di vita che segua queste 4 regole non sono, però, i massimi ottenibili e possono essere ulteriormente aumentati dormendo almeno 7 ore a notte. A svelarlo sono i risultati di uno studio olandese pubblicato sull'European Journal of Preventive Cardiology durante il quale è stata monitorata l'incidenza di malattie cardiache e ictus in più di 14mila individui.

Al termine dello studio, che è durato più di 10 anni, 600 delle persone coinvolte avevano avuto a che fare con un disturbo al cuore o un ictus e ben 129 ne sono morte. L'analisi dei dati raccolti ha rilevato che chi seguiva tutte e 4 le buone abitudini tipiche di uno stile di vita salutare corre un rischio inferiore del 57% di avere a che fare con un disturbo cardiovascolare. In modo simile, queste persone vedono ridursi del 67% anche il rischio di morire di ictus o a causa di un problema al cuore.

Gli individui che oltre a seguire le 4 regole per mantenere il cuore in salute dormivano almeno 7 ore a notte hanno, invece, visto diminuire ancora di più entrambi i rischi. In particolare, per queste persone il rischio di malattie cardiovascolari è risultato ridotto del 65% e quello di morire a causa di disturbi cardiovascolari addirittura dell'83%.

I ricercatori hanno spiegato che

se tutti i partecipanti avessero aderito a tutti e 5 i fattori per uno stile di vita salutare, teoricamente si sarebbero potuti prevenire il 36% di molteplici disturbi cardiovascolari [malattie cardiache e ictus] e il 57% delle malattie cardiovascolari fatali.

Tutto ciò non significa che chi non riesce a dormire almeno 7 ore al giorno debba necessariamente temere per la salute del suo cuore. Tuttavia, come hanno precisato gli autori di questa ricerca

l'impatto sulla salute pubblica di un numero sufficiente di ore di sonno, unito ai fattori tradizionali per uno stile di vita salutare, potrebbe essere considerevole.

Via | BBC
Foto | da Flickr di Jonf728

  • shares
  • +1
  • Mail