Fototipo e solari: quale fattore di protezione scegliere?

solariSpesso, quando arriva il momento di scegliere i solari per l'estate, non si sa esattamente che tipo di protezione sarà adatta al nostro corpo o al nostro viso. Per fare la scelta giusta, bisogna osservare e capire qual è il nostro fototipo di pelle.

Esistono 5 fototipi diversi e basta seguire la seguente regola: più la pelle è chiara e delicata, maggiore deve essere l'indice di protezione riportato sulla confezione. Il fototipo uno, ad esempio, ha una carnagione lattea, i capelli biondi o rossi, si scotta facilmente ed ha difficoltà ad abbronzarsi. Il fototipo due è molto simile: pelle chiara, capelli biondi, tendenza alla comparsa di eritemi e scottature e limitata capacità di abbronzatura. In questi due casi va scelto uno schermo totale (SPF 50+)

Il fototipo tre ha la carnagione ancora chiara, i capelli biondo scuro o castano chiari, si abbronza facilmente, ma è a rischio scottature; la protezione giusta è con SPF 30. Infine i fototipi 4 e 5: con capelli castani o neri, carnagioni olivastre ed estrema facilità d'abbronzatura: in questi due casi si possono usare dei prodotti con SPF dai 20 in giù.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail