Proprietà benefiche della vite rossa



La Vite rossa (Vitis vinifera) è conosciuta anche col nome di vite comune. Il frutto con i semi, la buccia degli acini e le foglie della vite sono ricchi di derivati polifenolici, sostanze antiossidanti come flavonoidi, glucosidi, antocianine, resveratrolo, acidi grassi essenziali e vitamine.

Le foglie della vite rossa hanno proprietà astringenti, diuretiche, tonificanti delle pareti venose, delle quali riducono la permeabilità, riducendo così la formazione di edemi.

Il frutto è molto nutriente per il suo alto contenuto zuccherino (perciò è sconsigliato ai diabetici), è lassativo, diuretico, rinfrescante.

I semi e la buccia degli acini hanno proprietà antiossidanti, proteggono gli endoteli venosi e ne migliorano l'elasticità, svolgendo una funzione fondamentale nella prevenzione dei disturbi cardio-coronarici.

Le proprietà benefiche della vite rossa trovano impiego in caso di insufficienza venosa degli arti inferiori, fragilità capillare, emorroidi, flebite, couperose, varici, patologie cardiovascolari e a carico della rètina, in tutti i disturbi circolatori in genere, per rallentare i processi di invecchiamento dovuti all'azione dei radicali liberi, di qui il larghissimo utilizzo nelle linee cosmetiche di nuova generazione.

  • shares
  • +1
  • Mail