Il tè è una valida alternativa all'acqua

Bere sarebbe addirittura più salutare dell’acqua ed il segreto sarebbe da ricercare nei flavonoidi, gli antiossidanti di cui il tè è molto ricco e che sono noti per la loro capacità di riuscire a prevenire danni cellulari.

Lo sostengono i ricercatori del Kings College di Londra i quali hanno pubblicato uno studio sull’European Journal of Clinical Nutrition.

Secondo gli studiosi bere almeno tre tazze di tè al giorno aiuterebbe non solo ad idratarsi ma anche a prevenire numerose malattie tumorali ed a ridurre il rischio di disturbi cardiaci.

Carrie Ruxton e i suoi colleghi hanno riesaminato alcuni studi già pubblicati sugli effetti di tè e caffè, ed hanno concluso che la caffeina crea disidratazione solo per grandi quantità: "mentre bere una tazza di tè come alternativa all’acqua può solo garantire maggiori benefici oltre che una adeguata idratazione".

Via | BBC

Vota l'articolo:
3.93 su 5.00 basato su 15 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO