Quinoa: le proprietà, i benefici e le ricette di BenessereBlog

Apprezzata sin dai tempi più antichi, la quinoa è un alimento ancora oggi molto apprezzato. Ecco perché e come cucinarlo

Quinoa

Chi sceglie di intraprendere una dieta vegetariana (e non solo loro) deve sapere quali sono gli alimenti che possono apportare vitamine, proteine e ferro nel proprio organismo: la quinoa è uno di questi alimenti. Apprezzata sin dai tempi più antichi (basti pensare che gli Inca la definivano “la madre di tutti i semi”), la quinoa - che troverete in tre versioni, rossa, gialla o nera - continua ad essere apprezzata moltissimo anche oggi, per via delle sue proprietà benefiche, della presenza di amminoacidi indispensabili per il funzionamento del nostro organismo, di carboidrati, proteine, ferro, vitamine (in particolar modo la vitamina B2, la vitamina C e la vitamina E), e calcio.

Insomma, si tratta senza dubbio di un alimento completo, un alimento indicato non solo per coloro che seguono una dieta vegana o vegetariana , ma anche per coloro che sono intolleranti al glutine o celiaci.

Prima di utilizzare la quinoa, che contrariamente a quanto si pensa, non è un cereale, bensì una pianta erbacea, andrà naturalmente sciacquata per bene, in modo che non rilasci un sapore amarognolo. Questo alimento – che potreste trovare facilmente nei negozi di cibi biologici, anche in formato di farina per cucinare ottimi piatti – può essere impiegato sia per la realizzazione di dolci che per piatti salati. Ecco dunque alcune idee per voi.

Innanzitutto, potreste optare per un buonissimo minestrone di legumi, arricchito con una buona dose di quinoa, oppure potreste cuocere i chicchi nel doppio del suo peso di acqua per 10/15 minuti e frullarli. A questo punto, potrete creare delle polpette da insaporire con spezie a piacere.

Un'altra idea sfiziosa è quella di utilizzare l’impasto ottenuto per realizzare delle ottime zucchine ripiene di quinoa e tofu. Sbollentate le vostre zucchine e togliete via la parte interna, mischiatela con la vostra quinoa frullata e con qualche tocchettino di tofu, salate, mescolate il tutto e farcite le vostre zucchine. Spolverate con un po’ di mollica e un pizzico di peperoncino, mettete in forno per una decina di minuti. Il pranzo è servito!

Cliccate sui seguenti link per imparare a cucinare
Le polpette di quinoa e zucchine
Quinoa con zucchine, un piatto vegetariano e golosissimo
Polpette di quinoa e broccoli alle erbe aromatiche

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati
via | Greenme


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO