Dormire in letti separati fa bene alla salute, e al matrimonio

letti separati

Ci sono persone che non vedono l'ora di andare a dormire per aggrovigliarsi intorno al proprio partner e persone che vorrebbero dormire da sole, occupando tutto il letto, senza per questo amare di meno.

Secondo uno studio condotto e presentato al British Science Festival da Neil Stanley, esperto del sonno, dormire in letti separati fa bene alla salute, e anche alla coppia, perchè riduce il rischio di separazione. Il conforto che i coccoloni hanno dal dormire appiccicati al partner è, infatti, solo apparente, perchè emotivamente non si è svegli per rendersi conto della sicurezza che si prova.

Il dormire in letti separati garantisce un sonno più profondo, e quindi migliore. Non si rischia di essere svegliati dai rumori notturni del partner, o dal suo rivoltarsi nel letto, nè si rischia di preoccuparsi di disturbarlo. In fondo, il sonno è la cosa più egoista che ci sia, quindi meglio dormire da soli e lasciare l'amore per il mattino dopo.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 46 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO