Cosa fare contro i crampi ai polpacci

polpaccioSe già soffrite di crampi, con il caldo e le vacanze potreste essere attaccati da improvvisi crampi notturni ai polpacci, e se non ne avete mai sofferto, in estate aumentano comunque le probabilità che abbiate un crampo, perchè si perdono più velocemente liquidi e sali minerali. In caso di crampo, è giusto essere preparati!

Tra i più comuni, ci sono i crampi notturni al polpaccio, che ci svegliano nella notte con dolori improvvisi e fortissimi. Occorre stendere la gamba e aspettare finchè la contrattura del muscolo non finisce ed il muscolo si distende. Per stendere la gamba potete appoggiarla al muro e stirare in fuori il tallone. Appena la contrattura passa, è consigliato mettere la gamba verticale e provare a stare dritti. A crampo passato, può essere che si sentano i dolori fino al giorno dopo.

Per prevenire occorre bere molta acqua e mangiare una banana al giorno o altri alimenti ricchi di potassio, che danno all'organismo una buona dose di potassio, quel tanto che basta a prevenire i crampi e a far dormire sonni tranquilli, come vacanza comanda.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: