Cosa fare se ci punge una medusa

Scritto da: -

cosa fare se si viene punti da una medusaMentre nuotiamo beati o chiacchieriamo a mollo nell’acqua, può capitare di imbattersi in una medusa. Incontro sempre più frequente nel Mediteranneo e poco piacevole quando la medusa ce la si ritrova attaccata su qualche parte del corpo e non si sa che fare.

Se doveste accorgervi di avere la medusa addosso, provate a staccarla e aspettate in acqua il più a lungo possibile affinchè le vescicole della medusa sulla pelle si stacchino da sole, ed evitate di toccarle per non irritare anche un’altra zona. Alla puntura della medusa - anche se la medusa non punge, ma sono i tentacoli che irritano - segue un dolore fortissimo, una specie di bruciore lancinante ed il primo istinto è quello di correre sulla spiaggia e non di aspettare in acqua che le vescicole si stacchino.

Una volta usciti dall’acqua, i rimedi naturali, o quelli meglio conosciuti, prevedono l’uso di ammoniaca con cui sciacquare la zona di pelle irritata dal contatto con la medusa. Nell’armadietto dei farmaci, invece, si trovano pomate al cortisone o antistaminici che fanno al caso della medusa, ma per il sollievo immediato meglio i rimedi naturali. Il più bizzarro tra tutti? In mancanza di ammoniaca o di qualsiasi altra cosa, provate con l’urina che, ricca di ammoniaca, ha la stessa funzione e in casi estremi è utile sapere che la pipì fa bene contro l’attacco delle medusa.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Cosa fare se ci punge una medusa

    Posted by:

    Spalmate sulla parte colpita dall'irritazione della schiuma da barba!!!!Funziona benissimo e riduce drasticamente il gonfiore!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Cosa fare se ci punge una medusa

    Posted by: aladino

    usare ammoniaca ( od urina in sostituzione ) è sbagliatissimo! così facendo le vescicole rimaste sul luogo di contatto della pelle con la medusa si romperebbero rilasciando così altre sostanze irritanti e peggiorando quindi il fenomeno… l'ideale da fare se si è in spiaggia e con se non si ha un armadietto dei farmaci è, oltre che aspettare un pò in acqua ( cosa che sconsiglio, dove c'è una medusa ce ne sono altre ) è sciacquare la parte irritata sotto un rubinetto di acqua fresca per allontanare le rimanenti vescicole e provare un po di sollievo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Cosa fare se ci punge una medusa

    Posted by: rosalie hale

    in caso di pizzicata di medusa bisogna: restare in acqua non bagnare con acqua dolce non applicare ammoniaca non toccare non coprire non esporla al sole io lo so perchè pochi giorni fa mi ha pizzacato brucia lo so e anche tanto però vi assicuro che queste regole vi sarano molto utili Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Cosa fare se ci punge una medusa

    Posted by: giaconet

    Ma come si fa a scrivere certe cose? Speriamo che nessuno ti ascolti…dove hai letto questi consigli, sul manuale delle giovani marmotte? Allora, cosa fare se una medusa ci tocca: - non farsi prendere dal panico - NON SCIACQUARE CON ACQUA DOLCE E FREDDA - NON USARE AMMONIACA O PIPI' - NON USARE ALCOL O ACETO - restare in acqua (possibilmente dove c'è piede e dove non ci sono altre meduse) - usare una crema al cloruro di alluminio (rimedio num. 1) - usare una crema al cortisone (rimedio num. 2 se non è possibile il num. 1) - usare una crema antistaminica avendo cura di non prendere sole (rimedio num. 3 se non è possibile il num. 1 o il num. 2) - oppure non fare nulla se la cosa non peggiora Scritto il Date —