Gli Italiani hanno ricominciato a fumare

italiani ricominciano a fumareSarà per la crisi che ha colpito soprattutto le famiglie e gli uomini di mezza età, sarà che dal vizio del fumo non ci stacca mai, ma le statistiche dicono che, per la prima volta in sei anni, il numero dei fumatori italiani è in crescita.

I dati sull'indagine del consumo di sigarette, rilasciati dall'Istituto Superiore di Sanità e riportati dal Corriere alla vigilia della Giornata mondiale anti-tabacco del 31 maggio, mostrano un incremento diffuso: chi aveva smesso di fumare ha ripreso, mentre hanno iniziato a fumare più le donne che gli uomini, ignorando i rischi connessi alla salute.

Spaventano le malattie, spaventa il rischio di cancro, ma sul vizio del fumo pesa anche la crisi ed è facile ricadere nel piacere momentaneo soprattutto se, coi tempi che corrono, il futuro è incerto e mette ansia quanto una malattia.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO