La crisi fa bene al sesso

cigniLa crisi economica che ha investito i nostri mercati e le nostre abitudini farà pure male alla salute per via dello stress, ma fa bene al sesso, dicono gli esperti. E se il sesso fa bene all’umore, di conseguenza lo stress si attenua e il cerchio si chiude con bilancio positivo.

Se in periodo di crisi si riducono invariabilmente le spese accessorie come le uscite e gli appuntamenti sociale e culturali, di pari passo va la scelta di trascorrere più serate in casa. Un’inchiesta realizzata per conto di YouGov e che ha interessato circa 2000 persone ha dimostrato che il sesso è l’attività ricreativa gratuita più gradita ai più. Ci si diverte e si riempie il salvadanaio.

Il risparmio non è l’unico vantaggio, sebbene sia il motore che spinge a praticare più sesso rispetto al solito, perché anche la salute ne beneficia in molti modi: si bruciano calorie, ci si distende dallo stress, ci si distare dai problemi, si libera le endorfine che agiscono sull’umore.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail