Disturbi intimi femminili: i 7 problemi più frequenti

Quali i sono i disturbi intimi femminili più frequenti e quali sono le donne più colpite?

cause sempre stanchi

Sono numerosi i disturbi femminili delle parti intimi e purtroppo ne soffrono soprattutto le donne in menopausa (colpite nel 50% dei casi) e le pazienti oncologiche (che raggiungono anche il 70%). Quali sono le problematiche più frequenti?


  • Secchezza
  • Irritazione
  • Dolori durante i rapporti sessuali
  • Cistiti ricorrenti
  • Infezioni vaginali
  • Incontinenza urinaria
  • Atrofia vulvo-vaginale

“L’atrofia vaginale è ancora sottovalutata e sottodiagnosticata. Il 63% delle donne non sa che è una condizione che può peggiorare col tempo, mentre il 75% si aspetta che siano i medici a iniziare la discussione sui sintomi della menopausa. Per le donne che hanno una storia oncologica alle spalle la menopausa prematura può avere un impatto ancora più forte, soprattutto se in giovane età”.

Ha spiegato al Corriere Rossella Nappi, ginecologa al Policlinico San Matteo di Pavia e membro del direttivo della Società internazionale della menopausa.

  • shares
  • Mail