La meditazione migliora anche l'attenzione e riduce lo stress

La meditazione non ci aiuta solamente a sentirci più sereni, ma migliora anche la nostra attenzione, le funzioni immunitarie e la nostra vita sotto ogni aspetto.

Meditazione attenzione

La meditazione non ci aiuta solamente a sentirci più sereni, ma migliora anche l'attenzione e riduce lo stress. A confermarlo ci pensano i membri della Texas Tech University, secondo cui meditare può effettivamente migliorare significativamente l'attenzione, la memoria di lavoro, la creatività, le funzioni immunitarie, la risposta emotiva, l’autocontrollo, le prestazioni cognitive e può anche ridurre i livelli di stress. Nello specifico, ad offrire questi benefici sarebbe un nuovo metodo di meditazione mindfulness chiamato Integrative Body-Mind Training (IBMT), che unisce la consapevolezza del pensiero ai movimenti, favorendo il rilassamento, l’armonia corpo-mente e l'equilibrio.

Secondo Yi-Yuan Tang, professore di psicologia presso la Texas Tech University, sembra che cinque sessioni di 20 minuti di IBMT possano offrire significativi miglioramenti per quanto concerne i livelli di benessere. Le parti del cervello maggiormente interessate dalla IBMT sarebbero la corteccia cingolata anteriore e la corteccia prefrontale mediale, ovvero quelle coinvolte principalmente nella capacità di autocontrollo.

Nella vita quotidiana, la maggior parte dei partecipanti nota una diminuzione significativa di stress, ansia, depressione, rabbia e stanchezza. Inoltre, i partecipanti della IBMT mostrano un miglioramento generale delle prestazioni emotive e cognitive, nonché migliori comportamenti sociali.

via | SciendeDaily

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO