Kobido, cos'è e come si pratica il massaggio dell'eterna giovinezza

Il massaggio Kobido è un trattamento del volto capace di rilassare e mantenere la bellezza del viso.

Il Kobido o meglio Ko Bi Do è un antico massaggio di origine Cinese, in seguito introdotto in Giappone, conosciuto come il massaggio dell'eterna giovinezza. Le sue tracce si perdono nella storia dell'antica Cina, quasi 7000 anni fa e il suo nome significa letteralmente "antica via della bellezza". Le sue caratteristiche straordinarie lo hanno reso famoso e portato in Giappone nel 400 d.C. dove per molto tempo è stato un'arte riservata ai Samurai. Il Kobido è arrivato fino alla corte dell'imperatore nel 1472, quando l'imperatrice dell'epoca cercava un metodo per mantenere immutata la sua bellezza nel tempo.

Il Kobido è un insieme di tecniche di pressione e frizione manuali al collo, al viso e alla testa. Secondo la tradizione giapponese infatti la bellezza è il riflesso di un equilibrio tra mente e corpo ed è proprio sul viso che si possono accumulare le tensioni. Il volto infatti è la sede principale dell'espressione delle emozioni e della comunicazione non verbale e la complessa muscolatura che regola queste funzioni risente di un'eventuale disequilibrio.

Ecco allora che il Kobido è in grado di praticare un lifting naturale, attraverso il rilassamento della muscolatura e i relativi benefici per la circolazione che riequilibrano l'energia e regalano l'eterna giovinezza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail