Bere troppa acqua, ecco i possibili rischi

Bere poca acqua è una cattiva abitudine che può farci incappare in più di un disturbo ed è un comportamento che può mettere a rischio la nostra salute. Ma anche bere troppa acqua può avere conseguenze analoghe.

bere-troppa-acqua

Bere troppa acqua potrebbe provocare diversi disturbi al nostro organismo. Se sappiamo che bere poca acqua può causare diversi fastidi e se sappiamo anche che gli esperti spesso consigliano di assumere quotidianamente più liquidi, non dobbiamo ovviamente esagerare: il troppo non va mai bene e dobbiamo sempre cercare la giusta via di mezzo.

A spiegarci perché bere troppa acqua può causare problemi alla nostra salute ci pensa il professor Mark Whiteley, chirurgo vascolare consulente presso The Whiteley Clinic di Londra: molto spesso, infatti, alla base di un'eccessiva sudorazione o iperidrosi c'è proprio un'assunzione di liquidi non necessaria, che eccede le nostre reali esigenze. Sono moltissimi i pazienti che si rivolgono a lui per questo disturbo e nella maggior parte dei casi il problema è proprio l'eccessiva quantità di acqua bevuta durante il giorno.

Bere due o tre litri di acqua al giorno non va bene, come non va bene berne troppo poca: la giusta via di mezzo è di 1,5 litri per 24 ore, perché oltre si può rischiare di incappare in disturbi poco piacevoli. Se si beve troppa acqua, infatti, si richiede ai nostri reni del lavoro extra per potersi liberare di questi liquidi, impegno in più che a lungo andare può comprometterli. Bevendo di più, i liquidi in eccesso possono essere "espulsi" tramite la sudorazione e visto che spesso chi suda tanto pensa che bevendo più acqua possa risolvere il problema, si innesca un circolo vizioso difficile da fermare.

Bere troppa acqua, poi, potrebbe provocare disturbi più o meno fastidiosi durante il sonno: l'insonnia potrebbe essere una delle conseguenze di un consumo eccessivo di acqua, così come le alterazioni dell'equilibrio elettrolitico del corpo e la diluizione eccessiva del sangue.

Via | Dailymail

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail