Oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell'anno: ecco perché

Oggi è il Blue Monday: ecco perché oggi in teoria dovrebbe essere il giorno più triste dell'anno.

Blue Monday

Lo sapevate che oggi è il Blue Monday, il giorno più triste di tutto l'anno? I lunedì sono un giorno della settimana molto particolare e di per se difficile da affrontare, in ogni momento dell'anno. Ma oggi è un lunedì ancora più particolare, perché è il giorno più deprimente di tutto l'anno.

A fornirci questo motivo di tristezza è stato nel 2000 uno psicologo dell'Università di Cardiff, Cliff Arnall, che prendendo come dati di riferimento il meteo, i soldi spesi a Natale, il calo di motivazione e la necessità di darsi da fare ha stabilito che il terzo lunedì di gennaio è il giorno più triste. Sappiate, però, che questi calcoli non hanno fondamento scientifico: la stessa Università di Cardiff si è dissociata. Il Blue Monday si basa su una parodia di una legge fisica, che mette insieme grandezze che non sono sommabili insieme. Dietro a questa operazione, in realtà, c'è una manovra di marketing virale.

Secondo i dati, pare che in Inghilterra sia questa la giornata del maggior numero di astensioni dal lavoro: un caso? Forse sì, ma se vogliamo credere al Blue Monday cerchiamo di vivere al meglio questa che dovrebbe essere una giornata di tristezza: facciamo sport, vestiamoci con colori accesi, mangiamo sano, ascoltiamo musica e circondiamoci di persone care!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18289 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO