Oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell'anno: ecco perché

Lo sapevate che oggi è il Blue Monday ed è il giorno più triste dell'anno? Vi spieghiamo il perché.

Blue Monday

Lo sapevate che oggi è il Blue Monday, il giorno più triste di tutto l'anno? I lunedì sono un giorno della settimana molto particolare e di per se difficile da affrontare. Ma oggi è un lunedì ancora più particolare, perché è il giorno più deprimente di tutto l'anno.

A calcolare la data è stato nel 2000 uno psicologo dell'Università di Cardiff, Cliff Arnall, che prendendo come dati di riferimento il meteo, i soldi spesi a Natale, il calo di motivazione e la necessità di darsi da fare ha stabilito che il terzo lunedì di gennaio è il giorno più triste.

Natale è appena passato e noi ci troviamo di fronte un nuovo anno. In Inghilterra in questa giornata si registra il maggior numero di astensioni dal lavoro, ma si può sopravvivere: fate sport, vestitevi con colori accesi, mangiate sano, ascoltate musica, circondatevi di persone che amate!

Sappiate, però, che non ha fondamento scientifico: anche l'Università di Cardiff si è dissociata. Il Blue Monday, si basa su una parodia di una legge fisica, che mette insieme grandezze che non sono sommabili insieme. Dietro a questa operazione, in realtà, c'è una manovra di marketing virale.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18275 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO