Capogiri improvvisi: cause e possibili rimedi

Scritto da: -

vertiginiGiramenti di testa e capogiri possono verificarsi in maniera più o meno improvvisa anche più volte nell’arco di una giornata. Spesso sono accompagnati dal altri sintomi, quali vertigini, su tutti, ma anche leggeri mancamenti, sudorazione ed abbassamento della pressione sanguigna. Sembra che tutto attorno a noi si muova, che il terreno oscilli, e questo ci può portare anche ad avere altri sintomi, come nausea e/o vomito.

I capogiri possono essere causati o attributi a tantissimi fattori: alta o bassa pressione sanguigna, malattie del cuore, ictus e tumori. Il problema potrebbe essere anche dovuto all’utilizzo di alcuni farmaci, come quelli per la pressione sanguigna, sedativi, tranquillanti, antidepressivi, antidolorifici, alcuni antibiotici e diuretici.

Ci sono anche delle malattie che possono essere la causa del disturbo e possono portare allo stesso modo a dei giramenti di testa: ipossia, ipoglicemia, disidratazione, emorragia interna, anemia, infezioni, malattie endocrine, depressione, attacchi di panico ed iperventilazione. I possibili rimedi variano da persona a persona e riguardano l’eliminazione della causa che ha portato al problema. Si consiglia sempre di rivolgersi ad un medico, magari ad un otorinolaringoiatra, se il disturbo è regolare e frequente.

Via | Medicinenet
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.57 su 5.00 basato su 7 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Benessereblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.