L'olio di semi di melograno: usi e proprietà

Dai semi del melograno si può ottenere un olio molto importante per la salute della pelle: è ricco di antiossidanti fondamentali per prevenire e curare le rughe.

L’olio di semi di melograno è famoso per il suo potere idratante e soprattutto per essere ricchissimo di antiossidanti, fondamentali per prevenire e curare i segni del tempo e di conseguenza bloccare l’azione dei radicali liberi. Questi frutti, noti per essere il simbolo della vita e della fertilità, sono anche una straordinaria fonte di acidi grassi.

melograno
Come si ottiene l’olio? Dalla spremitura a freddo dei semi essiccati che contengono, tra le tante cose, fitormoni e fitosteroli, vitamina E e l’acido punicico, fondamentali per rinnovare le pelli mature e soprattutto rallentare gli effetti degenerativi dell’invecchiamento della pelle. Trovate questa sostanza in tanti prodotti cosmetici, come le creme giorno, notte e i sieri per il contorno occhi.

Potete però applicarlo direttamente sulla cute, cercando di massaggiarlo fino a completo assorbimento. Come funziona? L’effetto si nota già in un paio di settimane. È adatto a tutti i tipi di pelle (soprattutto quelle secche) e i risultati migliori si ottengono sulle rughe sottili. La pelle diventa elastica e si distende. Altrimenti potete aggiungerne qualche goccia all’acqua del bagno, per un effetto total body rigenerante o alla vostra crema giorno.

Non è tutto perché sia l’olio sia il succo sono in grado anche di preservare l’ ossidazione lipidica, hanno un’azione antinfiammatoria e prevengono il tumore.

Via | My Personal Trainer

Foto | Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail