Benessereblog Salute Corpo Yoga contro i dolori mestruali: le posizioni del gatto e del muso di vacca aiutano

Yoga contro i dolori mestruali: le posizioni del gatto e del muso di vacca aiutano

Yoga contro i dolori mestruali: le posizioni del gatto e del muso di vacca aiutano

Contro gli spasmi ed i dolori mestruali, non c’è solo l’agopuntura: anche lo Yoga è molto efficace, e soprattutto più economico se si sceglie il fai da te. Tra le posizioni Yoga più indicate per trovare sollievo dai dolori mestruali ci sono la posizione del gatto e quella detta del muso di vacca.

Queste due posizioni Yoga sono anche tra le più semplici, ed indicate per i principianti. Per la posizione del muso di vacca inginocchiarsi con le braccia tese e le mani aderenti al suolo, in linea con le ginocchia. Sollevare la testa ed inspirare fino a sentire i polmoni che si riempiono d’aria e mantenere la posizione per 3 secondi.

Poi espirare e abbassare la testa, guardandovi i fianchi: è questa la posizione del gatto. Mantenere gli addominali contratti per circa 3 secondi, prima di ripetere per 4 volte l’esercizio delle due posizioni.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social