Benessereblog Alimentazione Nutrizione Qual è la verdura che abbassa la pressione?

Qual è la verdura che abbassa la pressione?

Sono tante le verdure che consentono di tenere bassa la pressione, nel caso i valori siano più alti nella norma. Sicuramente aglio e cipolla sono i più conosciuti, ma tendenzialmente ci possono aiutare tutti gli ortaggi. Anche la frutta è ottima per chi ha la pressione bassa, così come una serie di gruppi di alimenti che aiutano a contenere il sodio nel sangue e a seguire uno stile alimentare sano, equilibrato e variegato.

Qual è la verdura che abbassa la pressione?

Fonte immagine: Pixabay

Chi soffre di pressione alta dovrebbe prestare la massima attenzione a quello che porta sulla propria tavola. Ci sono, infatti, alimenti che tendono a fare salire i valori della pressione del sangue e altri che, al contrario, li tengono sotto controllo. Sappiamo che dovremmo mangiare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. Tra quest’ultima, perché non mangiare più verdura che abbassa la pressione? Sono tante le varietà tra cui scegliere, in tante ricette gustose utili per la nostra salute.

Quali verdure aiutano ad abbassare la pressione?

La pressione alta è un problema che riguarda moltissime persone. Si tratta di un disturbo ampiamente diffuso, che non va assolutamente sottovalutato: se i valori sono troppo alti, aumenta il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari. Per fortuna molto si può fare a tavola, portando ad esempio nel proprio piatto ogni tipo di verdura che abbassa la pressione.

Innanzitutto, cerchiamo di capire quando la pressione è da considerarsi alta. Gli esperti dicono che l’ipertensione si manifesta quando i valori della pressione sistolica (la “massima”) sono superiori a 140 mm Hg e quelli della pressione diastolica (la “minima”) sono superiori a 90 mm Hg. Una condizione ottimale è con una sistolica a 120 e una diastolica a 80, mentre è considerata normale rispettivamente a 130 e 85 e normale, tendente all’alto, 130-139 e 85-89. Oltre, bisogna iniziare a prendere qualche accorgimento, anche a tavola, a partire dalla verdura che aiuta a tenere i valori contenuti.

Ma quali sono le verdure che aiutano ad abbassare la pressione? Le verdure che influiscono positivamente sui valori della pressione sono:

  • aglio (che abbassa la pressione arteriosa e favorisce anche la diuresi)
  • cipolla
  • sedano (che ha anche proprietà drenanti e aiuta i reni a smaltire la renina di troppo, enzima che alza i livelli della pressione)
  • tutti gli ortaggi in generale (grazie all’elevato contenuto di sali minerali, in particolare di potassio)
  • barbabietola rossa (che contiene un alto contenuto di nitrati che, durante la masticazione, vengono trasformati in nitriti che aiutano a tenere bassi i valori della pressione arteriosa)

Quale frutto fa abbassare la pressione?

Se amiamo molto la frutta, anche in questo caso ci sono delle varietà che ci aiutano a tenere bassa la pressione del sangue. Ecco cosa mangiare, magari come snack a metà mattina o nel pomeriggio:

  • banane, ricche di potassio, sale minerale che rimuove il sodio dal sangue
  • albicocche, ricche di potassio e di acqua, oltre che di fibre
  • frutti rossi come more, mirtilli, lamponi, ribes, ricchi di flavonoidi, degli antiossidanti naturali che riducono la pressione e mantengono le arterie giovani
  • kiwi, ricchi di fibre che eliminano il sodio dal sangue e i grassi dalle arterie
  • agrumi, come limoni e arance, ricchi di antiossidanti e di vitamine
  • pere, ricche di vitamine, fibre, magnesio, che aiuta la circolazione del sangue e regola la pressione

Quando misurare la pressione: guida completa

verdure
Fonte: Pixabay

Cosa mangiare per far scendere subito la pressione?

Dopo aver visto frutta e verdura da mangiare per far scendere la pressione, ecco altri alimenti che gli esperti in nutrizione consigliano:

  • alimenti ricchi di omega 3, come merluzzo, salmone, sardine, sgombro, alghe, fegato dei pesci
  • alimenti a basso contenuto di sodio (tutti i cibi freschi o surgelati, da evitare quelli sottosale e in salamoia)
  • alimenti diuretici
  • alimenti ricchi di potassio, magnesio e calcio, come legumi, cereali integrali, pseudocereali come la quinoa, latticini, frutta secca

Come abbassare la pressione in 5 minuti e nel lungo periodo

Fonti:

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Alimenti ricchi di calcio, l’elenco
Nutrizione

Alimenti ricchi di calcio: quali sono quelli vegetali? Scopri quali alimenti portare in tavola per fare il pieno di calcio ogni giorno