Benessereblog Salute Veganuary 2021: tutti pronti per la sfida del gennaio vegano?

Veganuary 2021: tutti pronti per la sfida del gennaio vegano?

Veganuary 2021: tutti pronti per la sfida del gennaio vegano?

Siete pronti per accettare la sfiga del Veganuary? Non sapete di cosa stiamo parlando? Scopriamolo subito! Quella del Veganuary è un’iniziativa che ha mosso i suoi primi passi nel 2014 in Inghilterra, e che con il passare degli anni ha conquistato tutto il mondo! La sfida propone di diventare vegani per tutto il mese di Gennaio. Affrettatevi dunque, perché il mese è già iniziato da qualche giorno!

Questa particolare iniziativa nasce con lo scopo di aiutare i più curiosi a sperimentare la dieta vegana, senza sentire il dovere di abbracciarla in maniera definitiva. Una sorta di “mese di prova” insomma, dopo il quale potreste scoprire di non essere adatti per questo genere di alimentazione, o potreste scegliere di abbracciarla in modo definitivo. Insomma, si tratta di un modo più semplice e accessibile per avvicinarsi alla dieta vegana.

Ma perché seguire questo genere di alimentazione? E cosa dovremmo sapere prima di adottare la dieta vegana?

Veganuary: perché dovreste accettare la sfida?

frutta

Vi state chiedendo perché dovreste accettare la sfida del Veganuary? Per provare qualcosa di nuovo, certo, ma anche perché la dieta vegana fa bene alla salute. Studi dimostrano che questo tipo di alimentazione migliora la flora intestinale e le difese immunitarie.

Eliminare carne, formaggi, pesce e uova dalla dieta è anche collegato a una maggiore longevità e a un umore migliore. Detto ciò, vi ricordiamo che prima di abbracciare questo stile di vita sarà utile consultare il proprio medico o un nutrizionista, per evitare di andare incontro a eventuali carenze nutrizionali o problemi legati all’alimentazione.

In particolar modo, chi segue una dieta vegana (anche per un breve periodo di tempo) dovrà fare attenzione all’apporto di proteine, vitamine (soprattutto la Vitamina B12), e minerali come calcio, zinco e ferro. Per raggiungere le giuste quantità di tali elementi sarà necessario bilanciare bene gli alimenti. Non basta dare un taglio alla carne e agli altri cibi di origine animale, bisogna combinare gli alimenti in modo da permettervi di assumere le adeguate sostanze nutritive.

Visitando il sito veganuary.com troverete diversi consigli per seguire una sana dieta vegana, oltre a ricette e materiale utile.

Foto di Sean Hayes da Pixabay
Foto di misskursovie2013 da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social