Benessereblog Benessere Psicologia Una donna su due finge l’orgasmo quando sospetta un tradimento

Una donna su due finge l’orgasmo quando sospetta un tradimento

Una donna su due finge l’orgasmo quando sospetta un tradimento


Una donna su due finge l’orgasmo, spesso spinta dal sospetto dell’infedeltà del partner. A dirlo è una recente ricerca pubblicata sulla rivista di divulgazione scientifica Archives of Sexual Behavior.

Gli autori, Farnaz Kaighobadi, Todd Shackelford e Viviana Weekes-Shackelford, afferenti il primo alla Columbia University di New York, gli altri alla Oakland University del Michigan, hanno analizzato i dati provenienti da 453 interviste a donne eterosessuali, di età compresa tra i 18 ed i 46 anni, tutte impegnate in una relazione stabile da almeno sei mesi.

Il 53,9% delle intervistate ha ammesso di fingere l’orgasmo, simulando l’apice del piacere soprattutto quando si sentivano insicure della fedeltà del compagno. Gli uomini, secondo quanto riportano i ricercatori americani, sarebbero più propensi a rimanere al fianco di una donna se pensano di soddisfarla sessualmente.

Gli autori lo definiscono un vantaggio evolutivo: le donne che mostrano o provano realmente piacere sessuale susciterebbero infatti maggiore interesse negli uomini.

Via | Daily Telegraph
Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social