Benessereblog Salute Troppo sport e un peso eccessivo causano problemi alle ginocchia dei bambini

Troppo sport e un peso eccessivo causano problemi alle ginocchia dei bambini

Troppo sport e un peso eccessivo causano problemi alle ginocchia dei bambini

Le ginocchia dei bambini possono essere messe a rischio da diversi fattori. Se è risaputo, ormai, che il sovrappeso può causare danni a tutto l’organismo, in particolare alle gambe, per l’eccessivo peso che devono sopportare, anche l’usanza di praticare molto sport potrebbe risultare dannoso. Per questo gli ortopedici chiedono di fare controlli precisi e ripetuti nel tempo.

Gli esperti di ortopedia pediatrica dell’Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano pongono l’allarme sui due fattori che potrebbero causare danni alle ginocchia dei bambini, ricordando che tra i difetti acquisiti e congeniti più diffusi tra i piccoli ci sono il ginocchio valgo e il ginocchio varo, con femore e tibia che non sono ben allineati.

Come fare per prevenire e contrastare questi disturbi?

Massimo Paleari e Giuseppe Biancardi, responsabili dell’unità operativa di Ortopedia pediatrica del Galeazzi, sottolineano come il ginocchio valgo sia più frequente nelle bambine e può accentuarsi in seguito a traumi sportivi o per il sovrappeso. Il problema si risolve con l’inserimento di placche a forma di otto, che sfruttano la cartilagine in accrescimento, interrompendo temporaneamente la crescita.

Per il ginocchio varo i risultati possono essere talvolta insufficienti. In questi casi si interviene verso i 16-17 anni con una osteotomia correttiva.

Per questi motivi, per intervenire in tempo e risolvere i problemi, i ragazzi devono essere sottoposti a continui controlli, visite periodiche dall’ortopedico per cercare di individuare subito eventuali difetti congeniti o modificare uno stile di vita non adeguato, come una cattiva alimentazione o una pratica sportiva troppo intensa, che possono mettere a dura prova le ginocchia e le gambe dei giovani.

I controlli periodici, infatti, possono curare prima che sia troppo tardi delle patologie che potrebbero trascinarsi da adulti con altre conseguenze: la prevenzione (adottando stili di vita consoni per l’età e lo stato fisico del ragazzo) e l’intervento tempestivo, possono risolvere questi disturbi.

Foto | Flickr

Via | Tiscali

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social