Benessereblog Alimentazione Tre buoni motivi per mangiare le ciliegie

Tre buoni motivi per mangiare le ciliegie

Le ciliegie sono tra i frutti estivi più dissetanti assieme all’anguria e tra i preferiti dei bambini. Ma oltre a vantare delle ottime proprietà nutritive, come vi abbiamo già accennato, possiamo affermare che esistono in realtà tre validissimi motivi per non farcele mai mancare sulle nostre tavole.Numero uno: rafforzano la circolazione grazie all’elevato contenuto in […]

Tre buoni motivi per mangiare le ciliegie

Le ciliegie sono tra i frutti estivi più dissetanti assieme all’anguria e tra i preferiti dei bambini. Ma oltre a vantare delle ottime proprietà nutritive, come vi abbiamo già accennato, possiamo affermare che esistono in realtà tre validissimi motivi per non farcele mai mancare sulle nostre tavole.

Numero uno: rafforzano la circolazione grazie all’elevato contenuto in vitamina C, che ha un fortissimo potere antiossidante. La vitamina C contrasta la ritenzione idrica e tonifica l’umore, limitando anche le consuguenze dello stress. Numero due: le ciliegie sono ricchissima fonte di antocianine, che conferiscono loro il colore ed hanno attività antinfiammatoria ed antidolorifica.

Infine, contengono una buona dose di melatonina, una molecola che regola le fasi del sonno e contrasta l’invecchiamento. Per tutti questi motivi, quindi, le ciliegie rappresentano un vero e proprio scrigno di sostanze benefiche, che svolgono un’azione protettiva, diuretica e depurativa.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Stress scolastico? Ecco come aiutare i bambini e i ragazzi
Psicologia

Lo stress scolastico è un disturbo piuttosto comune. Lo possono provare alunni e studenti di ogni età e frequentanti tutte le scuole, di ogni ordine e grado. Le cause scatenanti possono essere molte, così come numerosi sono i sintomi. Abbiamo rivolto alcune domande alla psicologa, in modo da capire come affrontare e risolvere il problema. Ecco cosa ci ha risposto.