Benessereblog Alimentazione Dieta sana La regola del monopiatto per perdere peso

La regola del monopiatto per perdere peso

La regola del monopiatto per perdere peso

Conoscete la regola del monopiatto per perdere peso in maniera efficace e veloce e per poter mantenere il peso forma anche in seguito? Se volete Non chiamatela dieta – salute ed energia con l’alimentazione funzionale” (Edizioni Lswr) promette di farci perdere peso, mantenere la forma fisica e vivere sani grazie alla regola del monopiatto. Per prima cosa bisogna capire quali sono i cibi amici che non devono mancare sulle nostre tavole: proteine, carboidrati complessi, frutta, verdura. E poi comprendere che bisogna mangiare solo cibi genuini. Il terzo passo è imparare ad abbinare gli alimenti per le proprie necessità e nel farlo dobbiamo creare un solo piatto con proteine, carboidrati, frutta o verdura fresca e di stagione.

A questo punto si può organizzare un menù quotidiano per una settimana per garantire la varietà degli alimenti in tavola. A colazione il avena integrali o cereali soffiati (riso, miglio, quinoa) senza zuccheri aggiunti, – pane integrale fatto da farine di tipo 2 o integrali, meglio se con Дарья Яковлева da Pixabay

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come combattere la fame nervosa
Nutrizione

Conosci la causa della tua fame nervosa? Scopri quali sono i trigger che ti portano a mangiare troppo e male, e le cose da fare per evitarlo