Benessereblog Salute Corpo Proprietà benefiche del luppolo

Proprietà benefiche del luppolo

Proprietà benefiche del luppolo



La tradizione popolare consiglia di dormire su un guanciale imbottito di coni di luppolo se si soffre d’insonnia. Anche gli indiani d’America utilizzavano il luppolo come sedativo. Recenti studi farmacologici hanno dimostrato l’efficacia di alcuni flavonoidi del luppolo su alcune linee cellulari di tumori umani.

Il Luppolo (Humulus lupulus L.) ha effetti benefici su ipereccitabilità nervosa e sessuale maschile, insonnia, angoscia; nevralgie, inappetenza; dismenorrea, menopausa e suoi disturbi per il suo contenuto in fitoestrogeni.

Questa pianta possiede fiori maschili di colore bianco verdognolo che sono riuniti in pannocchie ascellari, e fiori femminili che invece sono raggruppati in piccole spighe dette coni; proprio le infiorescenze femminili, se a contatto con la pelle quando sono fresche, possono provocare irritazioni.

In cosmetica l’infuso di luppolo, utilizzato come impacco o risciacquo della pelle, ha azione antipruriginosa

In cucina i germogli di luppolo possono essere consumati bolliti alla maniera degli asparagi, oppure si utilizzano per preparare frittate.

Seguici anche sui canali social