Airc, i Giorni della Ricerca e i cioccolatini per aiutare i ricercatori

Airc, i Giorni della Ricerca e i cioccolatini per aiutare i ricercatori

Tornano i Giorni della Ricerca e i cioccolatini dell'AIRC, per poter finanziare la ricerca oncologica e aiutare i ricercatori.

L’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, torna in questo 2020 con due importanti appuntamenti dedicati alla ricerca oncologica e al finanziamento di importanti progetti su cui i 5.300 scienziati dell’associazione lavorano ogni giorno per rendere il cancro sempre più curabile. Tornano infatti due eventi che stanno molto a cuore a tutti noi: i Giorni della Ricerca, con la maratona Rai, e i Cioccolatini della Ricerca.

Giorni della Ricerca, programma 2020

Da domenica 1 a domenica 8 novembre 2020 una maratona Rai ci permetterà di aiutare i ricercatori italiani. Un modo non solo per informare il più ampio pubblico possibile sullo stato della ricerca e sull’emergenza cancro, ma anche per raccogliere fondi per combattere la malattia. Quest’anno l’evento assume una maggiore importanza. Siamo tutti coinvolti nella pandemia di Covid-19, che ha rallentato i progressi sulla ricerca oncologica, il lavoro nei laboratori e il trasferimento dei risultati ai pazienti.

Eppure il cancro è un’emergenza mondiale. Solo in Italia le stime parlano di 377mila nuove diagnosi solo quest’anno. Più di 1000 al giorno. Per aiutare loro, dobbiamo aiutare gli scienziati che sono al lavoro per sviluppare diagnosi sempre più precoci e trattamenti sempre più efficaci e mirati. Oggi 3,6 milioni di italiani hanno superato una diagnosi di tumore. L’incremento è del 37% rispetto a 10 anni fa.

Ecco che, allora, I Giorni della ricerca propongono un ricco programma di eventi per informare e coinvolgere, ad esempio con la campagna RAI per Airc e Un Gol per la ricerca, che unisce stadi della Serie A e media sportivi.

Per donare, basta chiamare da telefono fisso o inviare un SMS al numero unico 45521, attivato fino al 31 dicembre dai principali gestori di telefonia fissa e mobile TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, Tiscali, TWT, Iliad, Coop Voce, Convergenze e PosteMobile.

Cioccolatini della Ricerca

I Cioccolatini Airc

Ma si può aiutare la ricerca anche con i cioccolatini dell’AIRC, che quest’anno saranno in vendita su Amazon.it, sempre dal primo novembre e fino a esaurimento scorte. Sono realizzati con cioccolato fondente che, grazie ai suoi flavonoidi, ci consente di fare un pieno di sostanze antiossidanti e antinfiammatorie. Aiutando anche il lavoro dei ricercatori AIRC. I cioccolatini sono anche disponibili presso le filiali di Banco BPM.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog

Ufo, Pentagono pubblica 3 video