Benessereblog Alimentazione Dieta sana Per dimagrire bisogna pesarsi spesso, meglio se di mercoledì

Per dimagrire bisogna pesarsi spesso, meglio se di mercoledì

Per dimagrire bisogna pesarsi spesso, meglio  se di mercoledì

Quando seguiamo una dieta per dimagrire la bilancia può essere il nostro miglior alleato, ma anche il nostro peggior nemico. Perché la bilancia non mente, è un giudice implacabile che ci dice quanto abbiamo perso, o, spesso, quanto abbiamo guadagnato in termini di etti e di chili. Insomma, di peso.

A proposito di quanto sia importante usare questo strumento come stimolo per essere costanti e tenaci nel perseguire il nostro obiettivo di ritrovare la linea, arriva uno studio condotto dai ricercatori della’Università di Tampere (Finlandia) e dell’Università Cornell (USA), e pubblicato sulla rivista PlosOne.

Gli studiosi hanno coinvolto nella loro sperimentazione un campione di 40 volontari in sovrappeso che seguivano una dieta dimagrante, e li hanno seguito per due anni per vedere gli effetti che l’abitudine di pesarsi più o meno spesso aveva sul loro dimagrimento. Ebbene, quello che è emerso è che i soggetti che si pesavano anche tutti i giorni o almeno un giorno alla settimana, regolarmente, alla fine erano quelli che ottenevano i migliori successi.

Questo perché il fatto di controllare le oscillazioni del peso diventa un buon incentivo a continuare con la dieta, viceversa disertare l’appuntamento con la bilancia legittimava a lasciarsi più andare. Tuttavia, soprattutto se non abbiamo bisogno di dimagrire, pesarsi ogni giorno può diventare un’ossessione, pertanto la cosa migliore, suggeriscono gli studiosi, è quello di scegliere un giorno alla settimana per controllare il proprio peso, ed essere costanti.

Inoltre per un responso attendibile, è anche necessario pesarsi sempre alla stessa ora e con lo stesso abbigliamento. A proposito della scelta del giorno giusto, però, qual è il suggerimento dei nutrizionisti? Ebbene, contrariamente a quanto di solito di tende a fare, ovvero pesarsi il lunedì, il giorno migliore è invece il mercoledì.

Perché in questo giorno situato al centro della settimana si sono ormai smaltiti i “bagordi” del weekend (se abbiamo sgarrato il sabato e la domenica, infatti, potremmo aver messo su qualche etto che poi andremo a smaltire senza ripercussioni) e quindi la cifra che viene fuori potrebbe essere quella “reale”.

In ogni caso non lasciamo che la nostra bilancia si impolveri troppo, infatti controllare il nostro peso è molto importante, anche quando non siamo a dieta, perché mantenere il peso forma senza oscillare troppo è un indicatore di buona salute.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest
Via | corriere.it

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social