Benessereblog Alimentazione Peperoncino, la salute è piccante

Peperoncino, la salute è piccante

Venerato come una reliquia dai suoi fans, temuto come il diavolo dagli stomaci sensibili, il peperoncino divide i gusti tra chi lo detesta e chi lo usa come medicina taumaturgica per ogni male. Di sicuro il peperoncino, oltre a essere una spezia gradevole e il re della versatilità tra cucina e farmacia.Infatti oltre a rendere […]

Peperoncino, la salute è piccante

Venerato come una reliquia dai suoi fans, temuto come il diavolo dagli stomaci sensibili, il peperoncino divide i gusti tra chi lo detesta e chi lo usa come medicina taumaturgica per ogni male. Di sicuro il peperoncino, oltre a essere una spezia gradevole e il re della versatilità tra cucina e farmacia.

Infatti oltre a rendere saporiti tanti piatti, si utilizza come cosmetico, come antidolorifico, come eccitante e come rimedio naturale. Tra le schiere di denigratori e di devoti una via di mezzo che spiega con la giusta enfasi, una spezia davvero salutare la trovate sul focus preparato da scienzaonline.com

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Cosa deve e non deve mangiare chi ha l’anemia mediterranea
Malattie

Chi ha l’anemia mediterranea, anche in base alla gravità della patologia del sangue, che è ereditaria e può essere trasmessa ai propri figli, deve prestare massima attenzione agli alimenti ricchi di ferro, per evitare accumuli. Il ferro è presente in alimenti di tipo animale e di tipo vegetale, anche se l’assorbimento è maggiore nei primi rispetto ai secondi e varia anche in base alle condizioni di salute di ogni paziente.