Benessereblog Salute Corpo Rimedi naturali per i peli incarniti

Rimedi naturali per i peli incarniti

Rimedi naturali per i peli incarniti

Quali sono i migliori rimedi naturali per i peli incarniti? Come prevenirli ed eliminarli? I peli incarniti sono causati dalla depilazione, sono più frequenti se si utilizzano il rasoio o il silk epil, ma possono comparire anche con la ceretta. I peli incarniti sono un inestetismo che può però degenerare in arrossamenti, follicoliti e infezioni, quindi è bene trattarli nel modo giusto.

Cosa sono i peli incarniti

Si parla di peli incarniti quando si ha la crescita di peli sotto pelle. Quando si commettono errori nella depilazione, nel momento in cui il pelo ricresce e deve venire fuori, trova il passaggio epidermico ostruito e quindi cresce sotto cute ma non riesce più a trovare vie d’uscita. I peli incarniti anche in casa, usando il sale o lo zucchero mescolati con un pochino di acqua. Potete massaggiare la pelle con un guanto esfoliante o con la luffa.

Se vi accorgete di avere dei peli incarniti potete eliminarli con una pinzetta e un ago, Sterilizzate tutto e poi con l’ago incidete la pelle e con la pinzetta tirate via il pelo. Disinfettate con l’acqua ossigenata e avete finito. Se la zona del pelo incarnito è arrossata e dolorante, è meglio chiedere un consulto al medico.

Seguici anche sui canali social