Benessereblog Benessere Genitori e figli Non volere figli ed essere ugualmente felici: succede a un quarto degli adulti

Non volere figli ed essere ugualmente felici: succede a un quarto degli adulti

Non volere figli ed essere ugualmente felici: succede a un quarto degli adulti

Non volere figli ed essere ugualmente felici: è qualcosa in cui vi rispecchiate? Ebbene, dovete sapere che a pensarla come voi sono anche tante altre persone. A rivelarlo è un nuovo studio condotto dai membri della Michigan State University, i quali hanno scelto di analizzare il livello di soddisfazione nella vita in un campione rappresentativo di 1.000 adulti. Alcuni partecipanti erano genitori, mentre altri non lo erano.

Contrariamente a quanto accade negli altri studi sull’argomento, gli autori di questo lavoro hanno però scelto di esaminare i motivi per cui alcune persone non avevano figli.

Vi erano ad esempio coloro che non potevano diventare genitori (ad esempio a causa di problemi di infertilità), coloro che non lo erano ancora ma che progettavano di farlo in futuro, e infine vi erano coloro che non avevano intenzione di mettere al mondo dei figli.

Siamo rimasti molto sorpresi da quante persone senza bambini ci sono. Dato il gran numero di adulti senza figli, è necessario prestare maggiore attenzione a questo gruppo.

Non volere figli non ti rende meno felice

I ricercatori hanno posto una serie di domande e questionari a tutti partecipanti, in modo da esaminare il loro stato d’animo. In particolar modo, hanno analizzato le sensazioni di chi non vuole avere dei bambini per scelta.

Ebbene, dallo studio è emerso che il livello di soddisfazione nella vita di queste persone era uguale a quello di chi aveva scelto di avere dei figli. Inoltre, i partecipanti senza bambini avevano una personalità leggermente più liberale e aperta rispetto ai genitori.

Di fronte a simili risultati, gli esperti sperano di poter condurre nuove ricerche sull’argomento, studi che aiutino a comprendere in quale momento della propria vita le persone iniziano a identificarsi come “senza figli” e quali fattori potrebbero portare a questo tipo di scelta, da molti considerata “controcorrente”.

via | ScienceDaily
Foto di Karen Warfel da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social