Benessereblog Alimentazione No agli spuntini di mezzanotte: rovinano i denti

No agli spuntini di mezzanotte: rovinano i denti

No agli spuntini di mezzanotte: rovinano i denti

E’ la scoperta di un gruppo di ricercatori dell’Università di Copenhagen: gli snack notturni aumentano il rischio di perdita dei denti, indipendentemente dal cibo mangiato.

Secondo lo studio pubblicato da Eating Behaviours, la colpa è del fatto che la saliva durante la notte tende ad asciugarsi e non riesce più a rimuovere il cibo dai denti.

I ricercatori hanno studiato le cartelle cliniche di 2.217 danesi, di cui l’8% era classificato come “mangiatori notturni”, cioè persone che consumavano oltre un quarto delle calorie giornaliere dopo cena o facevano uno spuntino di mezzanotte almeno due volte alla settimana.

Nell’arco di sei anni gli appartenenti a questo gruppo hanno mostrato un rischio molto più alto degli altri di avere problemi dentali fino alla perdita di qualche dente.

I dentisti dovrebbero conoscere le implicazioni dei pasti notturni -scrivono gli esperti- e promuovere una maggiore attenzione per la salute dentale tra chi non riesce a smettere con gli spuntini di mezzanotte“.

Via | BBC News

Seguici anche sui canali social