Benessereblog Benessere Dormire bene Meglio una notte di sonno che una notte di sesso

Meglio una notte di sonno che una notte di sesso

Meglio una notte di sonno che una notte di sesso

Cominciamo con lo svelare che il sondaggio è stato condotto da una catena alberghiera, naturalmente interessata alla qualità del sonno dei propri clienti. Fatta la doverosa premessa, ecco quanto è stato scoperto: la gente vorrebbe trovare sul cuscino un tranquillante o un sonnifero invece che il cioccolatino di benvenuto e accusa in massima parte la tecnologia che ti permette di essere costantemente in Rete come principale responsabile di un pessimo riposo.

Il sondaggio è giunto alla conclusione, intervistando 12500 viaggiatori abituali in dodici diversi paesi, che chi viaggia affronta lo stress del dormire fuori casa e desidera riposare bene. Praticamente risulta più gradita una notte di sonno che una notte di sesso. Incredibile, se si pensa che questa opinione proviene dal 55% degli italiani coinvolti nella ricerca.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social