Benessereblog Benessere Dormire bene L’insonnia sfianca gli italiani, soprattutto a Parma

L’insonnia sfianca gli italiani, soprattutto a Parma

L’insonnia sfianca gli italiani, soprattutto a Parma

Dormire poco fa male e dormire male fa ancora più male, e lo sanno bene circa 12 milioni di italiani che soffrono d’insonnia. L’insonnia ha conseguenze non solo durante la notte, mentre ci si gira e rigira nel letto, ma anche durante il giorno, quando si accusa difficoltà a concentrarsi e perdita di memoria.

Tra gli italiani insonni vantano un primato quelli residenti in Emilia Romagna, che sono circa 800 mila e possono contare sui centri specializzati di Parma e Bologna per cercare di migliorare la propria qualità di vita.

Nonostante l’insonnia sia un disturbo che può avere conseguenze gravi, come l’astensione dal lavoro e l’incidenza sugli incidenti stradali, molti italiani sottovalutano il problema, ricorrendo all’automedicazione e rifiutando le terapie.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social