Benessereblog Benessere Psicologia La Dislessia colpisce in Italia 250.000 bambini

La Dislessia colpisce in Italia 250.000 bambini

Comincia oggi a Bari il Congresso Nazionale della federazione dei logopedisti, riuniti per discutere dei problemi del linguaggio e dell’apprendimento in Italia. Dai dati del convegno emerge che in Italia l’8% dei bambini in età prescolare è colpito da dislessia.Sono quindi 250.000 i bambini italiani che, senza avere alcun problema di intelligenza o di natura […]

La Dislessia colpisce in Italia 250.000 bambini


Comincia oggi a Bari il Congresso Nazionale della federazione dei logopedisti, riuniti per discutere dei problemi del linguaggio e dell’apprendimento in Italia. Dai dati del convegno emerge che in Italia l’8% dei bambini in età prescolare è colpito da dislessia.

Sono quindi 250.000 i bambini italiani che, senza avere alcun problema di intelligenza o di natura psicologica, hanno problemi con il linguaggio e con l’apprendimento dello stesso. In particolare, chi soffre di Dislessia manifesta enormi difficoltà nell’imparare a leggere correttamente e velocemente.

La Dislessia non è un disturbo che si risolve autonomamente e il deficit può creare problemi di autostima nel bambini; è quindi importante agire il prima possibile sul problema dell’apprendimento del linguaggio e con gli strumenti adatti.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Perché si dice rosso di rabbia?
Psicologia

La rabbia può essere un’emozione positiva e utile, se espressa in modo appropriato. Ma quando ci lasciamo prendere la mano, può accadere che tale sentimento prenda il sopravvento, con tutte le prevedibili conseguenze che comporta. Tra le sue manifestazioni c’è anche il rossore del viso: in questo articolo ci preoccupiamo di spiegare scientificamente perché questo accade ed il significato che si cela dietro la frase “rosso di rabbia”.