Benessereblog Benessere Genitori e figli Il touch screen migliora le capacità motorie dei bambini?

Il touch screen migliora le capacità motorie dei bambini?

Il touch screen migliora le capacità motorie dei bambini?

Il touch screen può influire in qualche modo sullo sviluppo del controllo motorio nel bambino? A cercare di rispondere a questa domanda sono gli autori di uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Psychology e condotto dai membri della University of London, secondo cui l’uso precoce dei dispositivi con touchscreen potrebbe essere collegato a un maggiore controllo delle capacità motorie nei bambini. Gli effetti dell’utilizzo dei dispositivi tecnologici da parte dei bambini piccoli rappresentano una preoccupazione comune per molti genitori.

Spesso siamo portati a pensare che l’utilizzo di tali dispositivi in giovanissima età possa ritardare lo sviluppo cognitivo dei piccoli, ma secondo gli autori dello studio, non sappiamo ancora se questi timori sono giustificati o meno.

Per esaminare la questione, gli esperti hanno condotto un sondaggio on-line su un campione di 715 famiglie, ed hanno chiesto ai genitori di rispondere a delle domande circa l’uso di dispositivi touchscreen da parte dei loro figli. L’indagine comprendeva anche domande specifiche volte a valutare lo sviluppo dei bambini, l’età in cui hanno cominciato ad impilare i blocchi (indice delle capacità motorie), e l’età in cui hanno pronunciato frasi formate da almeno due parole (che indica lo sviluppo del linguaggio).

Esaminando i dati raccolti, gli esperti non hanno evidenziato associazioni significative tra l’uso del touchscreen e lo sviluppo del linguaggio, ma nei bambini di età compresa tra 19 e 36 mesi, sarebbe emerso che l’utilizzo di dispositivi con touchscreen sarebbe positivamente associato all’età in cui i piccoli erano in grado di impilare blocchi (una misura di controllo motorio).

Naturalmente è necessario condurre ulteriori studi per determinare la natura di questo rapporto con maggiore precisione, tuttavia – come spiegano gli esperti – è chiaro che l’attuale generazione di bambini si sta adattando rapidamente alle nuove tecnologie.

via | ScienceDaily

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social