Benessereblog Alimentazione Il fruttosio fa male? Ecco perché non bisogna esagerare

Il fruttosio fa male? Ecco perché non bisogna esagerare

Il fruttosio fa male? Ecco perché non bisogna esagerare

Il fruttosio fa male alla salute? La risposta a questa domanda arriva da un nuovo studio condotto dai membri dell’Università di Swansea e pubblicato sulla rivista Nature Communications. Secondo gli autori, quando si parla di fruttosio è sempre importante non eccedere nelle quantità. Il perché è presto detto: se assunto in dosi troppo elevate, anche il fruttosio (spesso usato come sostituto dello zucchero) può danneggiare la salute.

In particolar modo pare che questo ingrediente – che potete trovare soprattutto nelle bevande dolcificate e in molti alimenti trasformati – potrebbe influenzare negativamente il nostro sistema immunitario. Nonostante il suo impiego sia aumentato notevolmente negli ultimi anni, la consapevolezza dell’impatto del fruttosio sulla salute dei consumatori è stata fino ad ora piuttosto limitata.

In che modo questo ingrediente può agire sul nostro sistema immunitario?

Troppo fruttosio fa male alla salute

Dallo studio è emerso che impiegare il fruttosio come dolcificante, ed eccedere nella sua assunzione, può stimolare un processo infiammatorio del sistema immunitario. Tale processo, a sua volta, porta a produrre molecole più reattive associate all’infiammazione.

A lungo andare ciò si tradurrà in un danno di cellule e tessuti. A sua volta, questo comporterà un malfunzionamento di organi e sistemi del corpo, aprendo così la strada allo sviluppo di malattie. Gli autori dello studio fanno notare come l’assunzione eccessiva di fruttosio sia in qualche modo collegata anche a un maggior rischio di obesità, steatosi epatica non alcolica, diabete e altre condizioni e patologie. Proprio riferendosi a obesità e diabete, gli esperti fanno inoltre notare che l’infiammazione di basso livello è spesso associata a tali condizioni.

Il nostro studio è entusiasmante perché ci porta un passo avanti verso la comprensione del motivo per cui alcune diete possono portare a problemi di salute,

spiegano i membri della Swansea University, che con il loro lavoro sottolineano dunque quanto sia importante non eccedere nell’assunzione di fruttosio come dolcificante.

via | ScienceDaily
Foto di Ulrike Leone da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare