Benessereblog Benessere Il cane è il migliore amico … del nostro cuore!

Il cane è il migliore amico … del nostro cuore!

Il cane è il migliore amico … del nostro cuore!

Avere un animale domestico, e in particolar modo un cane, può davvero aiutare a mantenere il cuore in salute. A confermarlo è un nuovo studio che è stato recentemente pubblicato sulle pagine della rivista Mayo Clinic Proceedings: Innovations, Quality & Outcomes, i cui autori hanno esaminato l’associazione fra l’avere un animale domestico e i fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

Per fare ciò, gli esperti hanno esaminato un campione di 1.769 soggetti senza storia di malattie cardiache, e li hanno classificati in base ai comportamenti e ai fattori di salute come indice di massa corporea, dieta, attività fisica, stato di fumo, pressione sanguigna, glicemia e colesterolo totale.

Esaminando i dati gli esperti hanno scoperto che coloro che possiedono degli animali domestici hanno migliori punteggi per quanto riguarda la salute cardiovascolare, e in particolar modo coloro che possedevano dei cani avevano maggiori probabilità di svolgere attività fisica e di mangiare in modo sano:

In generale, le persone che possedevano un animale domestico avevano maggiori probabilità di riferire più attività fisica, una dieta migliore e livelli ideali di zuccheri nel sangue. I maggiori vantaggi di avere un animale domestico sono stati riscontrati per coloro che possedevano un cane, indipendentemente dalla loro età, sesso e livello di istruzione

spiegano gli autori dello studio, i quali aggiungono che – come hanno già dimostrato precedenti studi – possedere un cane è stato anche collegato a una migliore salute mentale e a una minore percezione dell’isolamento sociale.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Gastroenterite: sintomi, cause, cure
Malattie

La gastroenterite è una condizione sgradevole che tende a guarire nell’arco di qualche giorno: scopri quali sono i sintomi, le cause e come affrontarla