Benessereblog Alimentazione I pistacchi aiutano contro il colesterolo cattivo

I pistacchi aiutano contro il colesterolo cattivo

I pistacchi aiutano contro il colesterolo cattivo

Coloro che combattono quotidianamente contro il colesterolo LDL, quello cattivo, saranno felici di sapere che alla lista dei cibi che aiutano a mantenere in equilibro il colesterolo, si aggiungono i pistacchi.

Secondo una ricerca dell’Università della Pennysilvania, pubblicata sulla rivista Journal of Nutrition, il pistacchio aiuta l’assorbimento dei grassi e tiene sotto controllo il colesterolo LDL, diminuendone i valori. Lo studio, condotto su volontari con moderati livelli di colesterolo cattivo, ha permesso di stabilire l’azione benefica dei pistacchi: non solo un consumo di pistacchi contribuisce ad una diminuzione del colesterolo cattivo ossidato, ma serve anche a far aumentare il livello di antiossidanti nell’organismo.

Lo studio evidenzia quindi un effetto benefico generale ottenuto con l’introduzione ed il consumo di pistacchi nella dieta: il colesterolo cattivo è tenuto sotto controllo, ed il rischio cardiovascolare globale diminuisce anche grazie all’azione antiossidante.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare