Benessereblog Salute Terapie e Cure I 10 consigli per prevenire la trombosi d’estate

I 10 consigli per prevenire la trombosi d’estate

I 10 consigli per prevenire la trombosi d’estate

La trombosi è un disturbo del quale soffrono moltissime persone in Italia e che diventa più grave nel periodo estivo, complice il caldo: i soggetti a rischio devono fare molta attenzione, seguendo alcuni consigli importanti per la salute delle nostre vene. ALT Onlus ci propone il suo decalogo, da seguire per un’estate sicura!

  1. Mangiate frutta e verdura, cibi poco salati e bevete molta acqua. Evitate salse, patate, riso, mele, mangiate pere, yogurt, semi di zucca, mandorle, pistacchi.
  2. Fate un po’ di attività fisica ogni giorno.
  3. Attenzione alla famigliarità con la trombosi.
  4. Esponetevi al sole nelle ore meno calde.
  5. Attenzione se usate farmaci per fluidificare il sangue.
  6. Ascoltate il ritmo del vostro cuore per capire se è tutto ok quando vi sentite stanchi o vi sentite svenire.
  7. Occhio alle vacanze in montagna, l’altitudine può giocare brutti scherzi.
  8. Niente immersioni per chi ha avuto trombosi cerebrali o ischemia.
  9. Indossate le calze elastiche.
  10. Usate il buonsenso e tenete d’occhio i sintomi della trombosi.

trombosi.jpg

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social