Benessereblog Salute Corpo Gravidanza: i benefici dell’osteopatia

Gravidanza: i benefici dell’osteopatia

La maternità dall'osteopata: ecco tutti i benefici da tenere in considerazione.

Gravidanza: i benefici dell’osteopatia

L’osteopatia in gravidanza può essere utile per alleviare alcuni dei disturbi più comuni di questo periodo: le donne in dolce attesa devono affrontare tantissimi cambiamenti, non solo a livello ormonale. Ad esempio l’equilibrio è messo a dura prova a causa del pancione, ma anche per un mix ormonale che porta le articolazioni a essere più flessibili.

I legamenti delle donne incinte sono così elastici da mettere a dura prova la stabilità, così come la forza. L’osteopatia ci consiglia degli esercizi per poter migliorare l’equilibrio: nel video qui sopra, di Detto Fatto, il programma Rai condotto da Caterina e Balivo, Chiara e Gianfranco affrontano con l’osteopata una tematica molto importante (sì, il pancione di lui è un bellissimo esperimento secondo me!).

Se siete in dolce attesa, non sottovalutate i benefici dell’osteopatia per stare un pochino meglio!

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Quali sono le 4 fasi del burnout
Psicologia

Il burnout è una forma di stress da lavoro correlato, che può essere cronica e persistente, una sindrome che attraversa quattro fasi: Entusiasmo idealistico, Stagnazione, Frustrazione, Disimpegno. A lungo andare i sintomi peggiorano e potremmo essere portati a pensare di non essere all’altezza e di voler lasciare quel lavoro che non segue le aspettative che avevamo all’inizio. Alla lunga può rendere la vita un inferno, meglio affidarsi a uno psicologo o uno psicoterapeuta.