Benessereblog Salute Gli esercizi di respirazione migliorano la vita delle persone con l’asma

Gli esercizi di respirazione migliorano la vita delle persone con l’asma

Gli esercizi di respirazione migliorano la vita delle persone con l’asma

Gli esercizi di respirazione possono migliorare la vita dei pazienti che soffrono di asma. A suggerirlo è uno studio condotto dall’Università di Southampton, i cui membri spiegano che coloro che soffrono di asma tendono a lamentare un certo grado di compromissione per quanto riguarda la qualità della loro vita. Per esaminare la questione gli autori dello studio, pubblicato sul The Lancet Respiratory Medicine, hanno reclutato un campione di 655 adulti, i quali hanno lamentato una scarsa qualità della vita causata proprio dall’asma.

I partecipanti hanno appreso delle tecniche di respirazione via DVD (261 persone), o faccia a faccia con un fisioterapista (132 persone). Un terzo gruppo di “controllo” (composto da 262 persone) ha semplicemente continuato ad assumere farmaci per l’asma, senza ulteriori interventi.

Ebbene, dopo un periodo di 12 mesi gli esperti hanno constatato che sia gli esercizi in DVD che quelli “faccia a faccia” avrebbero migliorato la qualità della vita dei pazienti, con miglioramenti paragonabili a quelli ottenuti grazie all’aumento del dosaggio dei farmaci. Nessuno degli interventi di respirazione ha però migliorato la funzione polmonare o l’infiammazione delle vie aeree, ma entrambi hanno comunque reso più sostenibile il problema dell’asma.

Molti pazienti si preoccupano quando pensano di dover assumere dei farmaci per l’asma a lungo termine, quindi approcci non farmacologici per controllare l’asma, come questi esercizi, possono essere di particolare interesse.

via | ScienceDaily

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social