Benessereblog Alimentazione Food delivery sano e sicuro: i consigli degli esperti

Food delivery sano e sicuro: i consigli degli esperti

Food delivery sano e sicuro: i consigli degli esperti

Il food delivery va particolarmente di moda. Anche perché la situazione che stiamo vivendo ha dato un’accelerata a un servizio che era presente anche prima della pandemia, ma che oggi con i ristoranti chiusi rimane l’unica possibilità per mangiare piatti pronti dai nostri ristoranti preferiti. Una vera e propria comodità, ma attenzione alla salute: come ordinare food delivery sano e sicuro?

Nel mondo occidentale 1 persona su 4 consuma cibo da asporto almeno una volta a settimana. E con il lockdown la tendenza è in crescita. Per uno stile di vita sano bisogna fare attenzione, però, a quello che si ordina. L’Associazione italiana gastroenterologi ed endoscopisti digestivi ospedalieri (Aigo) ci dà utili suggerimenti per ordinare cibo d’asporto in tutta sicurezza, continuando a seguire un corretto regime alimentare.

Pause pranzo in ufficio con menù salutista

Food delivery non è sinonimo di fast food

I cibi pronti possono essere più ricchi in sale e calorie e meno ricchi in nutrienti rispetto a quelli preparati in casa e un consumo eccessivo aumenta il rischio di sovrappeso e obesità. Meglio affidarsi, allora, a ristoranti di fiducia o cibo da strada, resistendo alla tentazione delle catene di fast food che non garantiscono alcuni accorgimenti per la salute: poco sale, pochi grassi, preparazioni più light.

Variare gli alimenti

Le scelte alimentari devono essere equilibrate nel tempo. Se ordiniamo spesso da asporto scegliamo differenti cucine, per poter riproporre comunque il modello della piramide alimentare della dieta mediterranea. Informiamoci sempre sui valori nutrizionali e sulla conservazione del cibo.

Scegli alimenti ricchi di fibre

La metà delle calorie assunte dovrebbe provenire da cibi ricchi di carboidrati, come cereali, riso, pasta, patate e pane. Optiamo però per alimenti integrali, aggiungendo frutta e verdura. Un bicchiere di succo di frutta fresca è uno snack ideale.

Occhio al sale

Il contenuto di sale nei cibi pronti è molto elevato. Non aggiungere altro sale, preferisci le spezie.

Evita l’eccesso di alcol

Lo sai che può alterare i processi digestivi? Bevi moderatamente: un bicchiere di vino a pasto è l’ideale.

Come riscaldare il cibo del food delivery

Il forno a microonde se usato correttamente è sicuro per la salute. Evita però contenitore in melamina che possono rilasciare sostanze tossiche durante la cottura.

Precauzioni per la Covid-19

Il rischio zero in medicina non esiste, ma non si registrano segnalazioni di contagio tramite il cibo. Lavati le mani prima, durante e dopo la manipolazione di alimenti. La cottura dovrebbe eliminare la possibilità di contagio.

Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare