Benessereblog Benessere Sessualità Fertilità maschile: un’alimentazione troppo grassa impoverisce gli spermatozoi

Fertilità maschile: un’alimentazione troppo grassa impoverisce gli spermatozoi

Fertilità maschile: un’alimentazione troppo grassa impoverisce gli spermatozoi

Gli uomini che mangiano cibi confezionati e insaccati potrebbero compromettere la qualità del proprio sperma rispetto a coloro che mangiano più frutta, verdura e in generale cibi meno grassi. Lo studio è stato condotto su 61 uomini spagnoli che si sono rivolti ad un centro per fertilità.

La metà del campione è risultata avere una qualità spermatica bassa ed un apporto eccessivo di cibi grassi come formaggi e affettati rispetto al 31% di uomini che, invece, avevano una conta spermatica normale. Questi ultimi hanno riferito di nutrirsi con frutta, verdure e latte scremato.

Questo non vuol dire, però, che questi cibi contribuiscano o proteggano dai problemi di fertilità collegati alla qualità degli spermatozoi. Tuttavia, è vero che – oltre ai numerosi benefici per la salute che tutti conosciamo – una dieta ben bilanciata è fondamentale anche per la fertilità maschile.

Per esempio, gli antiossidanti contenuti in frutta e verdura possono proteggere lo sperma da eventuali danni al patrimonio genetico. Inoltre, secondo i ricercatori, la carne e gli insaccati in genere potrebbero esporre gli uomini ad un livello elevato di sostanze note come xenobiotici che includono steroidi e varie altre sostanze chimiche presenti nell’ambiente. Si tratta di sostanze che hanno un effetto estrogenico così come accade per alcuni pesticidi.

Via | Reuters
Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come combattere la fame nervosa
Nutrizione

Conosci la causa della tua fame nervosa? Scopri quali sono i trigger che ti portano a mangiare troppo e male, e le cose da fare per evitarlo